Le pagelle di Salvatore (Roma-Spal 3-1)

Lopez Gran parata su Petagna e poco altro. Voto 6,5
Florenzi Assist e discese sulle fascia. Il giocatore c’è, adesso tocca a Fonseca chiarire con lui il futuro. Voto 6,5
Fazio Il Comandante non c’è più. Mette i brividi. Il giovane Cetin gioca meglio e si candida a prima alternativa. Voto 6
Cetin Ruvido ma con personalità. Si vede anche in attacco. Un bel prospetto. Voto 6,5
Kolarov Commette fallo da rigore e sembra tirare il freno a mano. Buona la ripresa. Voto 6
Veretout Il francese non si ferma mai e si vede. E’ stanco ma rimane il migliore a centrocampo. Voto 6,5
Diawara Piccolo passo indietro. Si propone anche al tiro ma non dirige al meglio le operazioni. Voto 6
Zaniolo Parte bene con piglio autoritario. La fiammata, però, dura poco. Marcato bene non trova i tempi giusti. Sfiora la rete. Voto 6
Pellegrini Grazie a Tomovic trova la rete del pareggio. Tanta voglia ma poca concretezza. Voto 6
Perotti Dal dischetto è il migliore al mondo. Per il resto si mangia un gol e va a strappi. Voto 7
Dzeko Si procura il rigore e si divora una rete. Ma che giocatore! Tuttocampista e anima della squadra. Lo si nota anche in difesa. Voto 7
Kalinic N.G.
Mkhitaryan Segna a Verona e con la Spal. La porta la vede. Voto 6,5
Fonseca Sintetizziamo:
Bicchiere mezzo pieno:
1) Tre punti nella giornata delle sconfitte di Atalanta e Napoli e del pareggio del Milan.
2) Cetin. Il turno risponde bene e può sostituire i due titolari.
3) Florenzi non ha staccato la spina. Ora, però, bisogna parlar chiaro. Tutti.
Bicchiere mezzo vuoto:
1) La squadra segna poco per quanto produce. Una autorete e un rigore non capitano tutte le partite.
2) Molte volte in campionato i giallorossi sono scesi in campo contratti disputando primi tempi non all’altezza. Urge invertire questa tendenza.
3) La rosa è forte ma incompleta. A gennaio serve almeno un rinforzo. Non ci sono i soldi? Si lavora con i prestiti e gli scambi. 
La Roma è quarta, aspettando la sfida di lunedì. Le concorrenti balbettano, non si deve sprecare la grande occasione di tornare in Champions.
Voto alla partita 6 

Condividi